Acli Parabita » Archive » Cantieri di cittadinanza e lavoro minimo di cittadinanza Puglia
Acli Parabita

Cantieri di cittadinanza e lavoro minimo di cittadinanza Puglia

E’ stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 1 del 7/1/2015 la deliberazione della Giunta Regionale n. 2456/2014 con cui è stata approvata la strategia regionale per la realizzazione dei Cantieri di Cittadinanza e del lavoro minimo di cittadinanza.


Con la delibera si dà il via ai tre progetti di cui è composto il piano lavoro regionale:
1) il lavoro di cittadinanza: affidato ai Comuni e finalizzato alla ricollocazione di percettori di ammortizzatori sociali in deroga;
2) i cantieri di cittadinanza: rivolto a disoccupati di lunga durata e persone in situazioni di particolare fragilità;
3) il contratto di collocamento e/o ricollocamento: avente lo scopo di coinvolgere il partenariato socioeconomico territoriale per l’individuazione delle necessità delle imprese.

Cantieri e lavoro cittadinanza Deliberazione Giunta Regione Puglia n. 2456 2014

34 risposte a Cantieri di cittadinanza e lavoro minimo di cittadinanza Puglia

  1. michele says:

    X acli in sintesi a chi e rivolto?

  2. silvio says:

    Ai fini dei cantieri di cittadinanza, il requisito dell’ISEE al massimo di 3000 euro è indispensabile? In pratica bisogna essere inoccupati o disoccupati da oltre 12 mesi e anche avere un ISEE al massimo di 3000 euro o basta anche essere solo disoccupati da 12 mesi o inoccupati? Grazie

  3. Cosimo says:

    Questi cantieri ed il lavoro minimo di cittadinza sono una presa in giro della regione xk la maggior parte dei comuni non ha aderito, a questo punto a cosa servono?

  4. davide says:

    buon giorno per quali comuni e rivolta questa cosa io faccio parte della provincia di Taranto

  5. domenica says:

    gentile acli vorrei sapere se mio marito sta usufruendo di una mini aspi ha diritto al bonus di 80 euro se si bisogna fare qualche domanda

  6. manfredonia says:

    Gent.ma Acli i moduli di domanda ai “Cantieri di Cittadinanza” dove si possono trovare….sono anche online .
    Grazie.

  7. Giacomo says:

    Salve ragazzi, sul sito del comune di Bari è pubblicato il bando cantieri di Cantiere di cittadinanza attiva, con il modulo di iscrizione da scaricare al seguente link
    http://www.comune.bari.it/portal/page/portal/bari/bandiEConcorsi/bandiDiGara?id_upload=1426

    Per coloro che chiedevano se il reddito isee massimo di 3000 euro fosse d’obbligo oppure opzionale, è confermata l’obbligatorietà.

    • silvio says:

      Ancora una volta i prefessoroni che scrivono questi bandi hanno fatto un’opera d’arte!!! Allora: i 3000 di ISEE sono opzionali o obbligatori? A chi dare retta? Magari al primo impiegatuccio che per toglierti davanti ti dà la prima risposta che gli viene di dare? Sarebbe bastato essere un pò più chiari…

  8. fabrizio says:

    SPETTABILE ACLI SAPETE QUANDO USCIRA’ LA GRADUATORIA H-QUALIFY 245 TIROCINI NELLA SANITA IN PUGLIA ? GRAZIE

  9. claudio says:

    bar-81 ma la domanda di proroga della mobilita la vedi nel sito inps?hai per caso parlato con la regione?io credo che secondo il decreto dl 1/8/14 se non hai diritto alla’aspi ne’alla miniaspi ne’ alla disoccupazione agricola dovrebbero spettarci altri 7 mesi+ 3 come domanda di prima istanza e non come proroga?

    • bar-81 says:

      Purtroppo non riesco ad accedere al sito Inps, ma piu persone mi hanno detto che l’ultima domanda riguardava la proroga gen lug 2014 per chi non aveva usufruito dei 24 mesidi mobilità. Il decreto che riporti tu è di Agosto 2014 e non è stato ancora attuato, così almeno è quanto mi hanno fatto capire, cioè sono due cose diverse.

      riguardo i cantieri o lavoro minimo cittadinanza, nessuno sa spiegarmi tra quali rientrerei?

  10. Maria says:

    Salve a tutti.
    In merito ai tirocini di Sanità Service, sono una esclusa dalla valutazione dei curricula avendo 20 punti. Ma guarda caso quelli che hanno preso 45 punti sono esattamente corrispondenti al numero dei tirocini che saranno attivati. Che coincidenza……E poi totalizzando i totali relativi ad ogni punteggio assegnato, il risultato non corrisponde al numero totale delle domande. A questo punto mi vengono dei dubbi…..

    • fabrizio says:

      245 tirocini H-Qualify reg.puglia,si sta consumando una TRUFFA senza che nessuno abbia niente da dire: hanno fatto finta di niente con i 245 partecipanti con 45 punti autodichiarati,matematicamente impossibile per la durata degli ammortizzatori in deroga,il curriculum inviato 2 volte perche non volevano rischiare che rimanesse fuori qualche “amico”,arrivati alla graduatoria hanno stabilito il limite dei 41 punti arbitrariamente senza averlo dichiarato prima nel bando originale,cosi come arbitrariamente avevano tagliato tutti coloro con 20 punti che invece avrebbero avuto gli stessi diritti degli altri,non contenti hanno imposto,incostituzionale,che la graduatoria puo essere utilizzata fino al 264 e non 379 ,hanno pubblicato le graduatorie per azienda inserendo i partecipanti che avevano esaurito le 2 scelte ,come specificato in domanda non piu di 2 scelte, nelle asl o sanitaservice togliendo posti a chi aveva diritto per scelta,c’è anche gente senza punteggio del curriculum e con una sola scelta che ha tranquillamente trovato collocazione.RISULTATO IL 92% DEI POSTI CANNIBALIZZATI A DANNO DI LE,BR,FG,BAT.

  11. Maria says:

    Credo che anche i cantieri di cittadinanza saranno un’ altra grande bufala. Ma quanti hanno meno 3000 euro di reddito….visto come viene fatto l’ ISEE?

    • Cosimo says:

      Maria hai perfettamente ragione, come si fa a stabilire un reddito ISEE di 3000€?

      • SILVIO says:

        Magari bastasse solo l’ISEE a 3000!!! Per raggiungere i 60/100 (minimo perchè la domanda venga considerata AMMISSIBILE) bisogna avere almeno 3 figli minori a carico, inoltre bisogna avere qualche invalido in famiglia, inoltre bisogna essere disoccupati da molti anni (per accumulare più punti), inoltre bisogna essere presi in carico dai servizi sociali del comune!!! Insomma….

  12. massimo says:

    Salve acli parabita volevo sapere se nellambito del mio paese lizzano che fa parte del territorio di manduria (ta ) volebo saperese sono già partiti i cantier di cittadinanza e se non sono partiti questi proggetti si può ugualmente fare domanda per cantieri di cittadinanza spero mi rispondiate

  13. gianluca says:

    questi cantieri di cittadinanza sono un altra bufala della regione secondo me ma chi è che meno di 3000 euro di isee?ma che professoroni che abbiamo complimenti

  14. fabrizio says:

    Spett. Acli Parabita,come mai non avete preso posizione di contrasto,preferendo rimanere indifferenti, riguardo lo scempio effettuato in occasione del bando della Regione Puglia 245 tirocini nella sanità Programma H-Qualify , nel corso del quale hanno assegnato, su 37 tirocinanti richiesti dall’asl lecce, 37 tirocinanti di bari con irregolarità lampanti, ad esempio l’autodichiarazione di aver effettuato piu di 60 mesi di mobilita in deroga che dava diritto a 30 punti, ed altre cose che farebbero invalidare il bando. Da un ente che si chiama AcliParabita mi sarei aspettato una difesa del territorio, come si aspettano certamente i cittadini,devo pensare che i poteri forti di Bari fanno tanta paura?

  15. Peppe says:

    A proposito dei 245 tirocini presso le ASL, qualcuno sa se da qualche parte sono partiti o quando partono? Grazie!

  16. Gek says:

    Proprio in riferimento ai 245 tirocini presso le ASL vorrei sapere se da qualche parte sono iniziati o se si sa quando partiranno. Grazie.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 + = 12

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Categorie
Archivi
Cerca:
sostieni-acli-parabita