Acli Parabita » Archive » Proroga ammortizzatori sociali deroga Puglia: accordo 2011
Acli Parabita
Proroga ammortizzatori sociali deroga Puglia: accordo 2011

E’ stato siglato il 29/6/2011, l’Accordo fra l’Assessorato al Lavoro della Regione Puglia ed i sindacati per la proroga al 31 dicembre 2011 degli ammortizzatori sociali in deroga.
L’intesa è stata sottoscritta in virtù di quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni del 20 aprile 2011 che ogni singola Regione sta via via adottando.
Si tratta di un accordo fortemente atteso, stipulato proprio a ridosso della scadenza al 30 giugno 2011 della precedente proroga.

Accordo proroga ammortizzatori sociali deroga Puglia 31 dicembre 2011

Compatibilità mobilità lavoro

41 risposte a Proroga ammortizzatori sociali deroga Puglia: accordo 2011

  1. MARIA says:

    Buongiorno, la mia indennità di disoccupazione ordinari scade il prossimo 5 luglio. Come faccio a chiedere la proroga? esiste un modello da compilare? entro quando devo farlo? grazie

    • In linea generale dovrebbe aver diritto ad accedere alla mobilità in deroga, tuttavia, è consigliabile valutare il caso concreto anche alla luce del recente accordo.

  2. cosimo says:

    e stato siglato acordo tra assesorato al lavoro della regione puglia esindacaati fino al 31 12 2011 io o terminato la disocupazione ordinaria a settembre 2010 quando ci pagheranno visto che ci sono 10 mesi di arretrati ci spettano oppure dobbiamo prima morire di fame visto anche perdendo il lavoro o perderemo anche la casa visto che o un mutuo in sospenzione da 9 mesi grazie

    • Non siamo in grado di fornire risposte su casi specifici via web. Le consigliamo, pertanto, di rivolgersi direttamente alla sede INPS di riferimento o di avvalersi dell’assistenza gratuita di un ente di patronato al fine di ottenere indicazioni mirate e personalizzate.

  3. maria says:

    quando sarà disponibile la documentazione per inviare la domanda? dove potremo reperirla? grazie

    • La specifica modulistica da utilizzare a pena di esclusione dal beneficio è previsto nell’accordo che sia approvata con delibera di Giunta Regionale. Molto probabilmente sarà reperibile presso le sedi INPS.

  4. elio says:

    Buongiorno a tutti vorrei sapere come verra pagato il periodo di proroga della mobilita in deroga che parte dal 1 luglio 2011 al 31 dicembre 2011

    al termine dei 6 mesi
    ho scaglionano l’intero periodo
    Grazie.

    • Il pagamento verrà effettuato dal’INPS, una volta ottenuta l’autorizzazione relativa al singolo nominativo. Non si sa, tuttavia, in che modalità ciò avverrà, dipendendo anche dai tempi che occorreranno.

  5. MARIA says:

    Buonasera, si hanno novità della mobilità relativa a giugno 2011?io ho inviato la documentazione a luglio, ma non ho ancora avuto alcuna risposta. grazie mille

    • Proprio oggi è stata presentata in Consiglio Regionale un’interrogazione al Presidente ed all’Assessore al Lavoro sui motivi dei ritardi nell’erogazione nei pagamenti che può leggere qui. Confidiamo in una risposta positiva a breve.

  6. laura says:

    Salve la mia domanda è la seguente: Per i lavoratori percettori di mobilità in deroga c’è la possibilità di ulteriore proroga dopo dicembre 2011 ?

  7. plantamura angela says:

    ma ci siamo per essere pagata la mobilita ci fate sapere qualcosa di sicuro grazie

  8. Franco says:

    Novita’ sul pagamento della mobilita’ in deroga, sono stato chiamato dal centro per l’impiego per sostenere il colloquio, quindi potrebbe significare che la domanda e’ stata accettata?Grazie per la vs. Disponibilita’ !

    • I colloqui rientrano nelle attivita’ di politica attiva per il reinserimento al lavoro. Le auguriamo che si tratti di una nuova valida opportunità’ lavorativa.

  9. antonio says:

    devo darvi una notizia non buona..sono andato questa mattina all’inps di trani,e mi hanno detto che questo famoso elenco dei nominativi che la regione,dice di aver mandato,non ne hanno visto nemmeno l’ombra.anzi mi diceva,che adesso,e’ tutto bloccato alla corte dei conti,e non sanno quando verranno sbloccati.gli ho chiesto se per dicembre si sblocca, mi hanno risposto che anche loro sperano per noi..piu di questo non sanno dirci..se qualcuno sa qualcosa lo dica perche qua non si capisce nulla.ci sbattono da una parte all’altra.non so piu a chi credere,sono stanco di aspettare.e’ dal mese di aprile che aspetto e qua giocano con la nostra vita.sempre se questa e’ vita.

    • Il fatto che a Trani dicano di non saperne nulla potrebbe dipendere dalla circostanza che, in base a quanto comunicato dall’Assessore Gentile, questo elenco è stato inviato alla sede regionale dell’INPS.

  10. antonio says:

    e’ quindi cosa significa questo,chiedo ad acli parabita.che presto avremo i soldi,oppure devono ancora mettersi d’accordo.e cosa dice sul fatto che e’ stato tutto bloccato dalla corte dei conti?e’ vero o bugia….grazie.

  11. max says:

    salve vorrei sapere se’ anche io rientro nella deroga fino a dicembre2011…..ho usufruito della dissoccupazione ordinaria dal 20/09/2010 al 27/05/2011,l’inizi di giugno feci la domandina per la deroga,dopo un po’ di tempo mi pagarono gli ultimi giorni di maggio.stamattina sono stato presso il centro impiego del mio paese per i colloqui ecc…..premetto che da giugno a ottobre saltuariamente ho lavorato per una quarantina di giorni…..

    • Avrebbe dovuto ripresentare domanda per il periodo 1/7-31/12 entro il 29/8 che, ciononostante, Le consigliamo di formulare ugualmente. Se, tuttavia, nello stesso periodo ha lavorato, Le consigliamo di rivolgersi ad un ente di patronato per l’esame del Suo caso specifico, tramite l’analisi dell’estratto contributivo, al fine di valutare a quale forma di sostegno al reddito può eventualmente provare ad accedere.

      • max says:

        sono stato ad un ente di patronato..la domanda e’ stata avviata con raccomandata anche per la regione puglia…mi e’ stato detto che come scadenza vale la data della lettera che l’inps mi invio a casa come accettazione della domanda,spedita dall’inps a casa il 27/9/2011…quindi loro mi hanno detto che avevamo 68 giorni per ripresentare domanda,quindi con i tempi c’eravamo ancora…voi cosa ne pensate? spero bene!! per acli…

  12. VALENTINA says:

    ACLI chiedo un chiarimento se possibile, leggo spesso che molti sono in proroga di mobilita e che hanno già usufruito di precedente mobilita o disoccupazione ma tra loro e la mia situazione c e differenza come procedura di pagamento o di lavorazione della pratica?io sono stata licenziata a luglio 2011e per la prima volta ho fatto richiesta di mobilita in deroga perché si e tratto di licenziamento collettivo per esubero personale, non so se sono cose diverse..

  13. ZAZA says:

    anche io ho fatto domanda di proroga della modilità in deroga per il periodo luglio dicembre 2011. Dopo vari tentativi di parlare con un responsabile della Regione Puglia “Servizio Politiche per il Lavoro”, da cui dipende l’esamina e l’invio degli elenchi delle varie domande, mi è stato riferito che in data 16 novembre 2011 sono stati mandati questi benedetti elenchi alle varie INPS provinciali, nel mio caso a quella di Lecce, ma atutto oggi dall’INPS di Nardò mi viene detto che ancora stanno lavorando gli elenchi. Domanda: ma non vengono lavorati “ONLINE”? e come mai ci mettono tanto? di chi è la colpa? ho sperano che nel fratempo qualcuno crepi di fame così non pagano?
    Gradirei una risposta da chi può darmela. Grazie da Zaza

  14. rosita says:

    io sono stata in mobilita’ dal 27 06 2009 al 27 06 2011 durante la quale ho avuto una gravidanza il patronato per 2 anni mi ha detto che la mobilita’ sarebbe scaduta 5 mesi piu’ tardi.Ad agosto non vedendomi recapitare l’assegno di luglio ho telefonato all call center inps per sapere, in seguito su segnalazione di questi sono stata contattata dall’ inps dove apprendevo di dover fare domanda di deroga. Io l’ho fatta ma i teorici 60 giorni sono passati,cosa accadra’?grazie

    • Se la domanda è stata presentata fuori termine, purtroppo potrebbe essere respinta.

      • giovanni says:

        Chiedo scusa!
        Ma in base a quale norma o a quale principio si può dichiarare decaduto un soggetto dalla mobilità in deroga per “tardività” della domanda ossia per non averla presentata nei 60 giorni dalla sottoscrizione dell’accordo del 29 giugno 2011 se tale accordo non è assoggettato a forme legali di pubblicità e/o di pubblicazione?
        Come fa un normale cittadino a sapere che l’accordo è stato sottoscritto?
        Non può certo ritenersi vincolante la pubblicazione su i vari siti web delle associazioni, ovviamente.
        In sostanza, come pensa la Regione Puglia di validamente sostenere la decadenza dalal mobilità in deoga per tardività senza che l’accordo sia stato pubblicato almeno sul Bollettino Ufficiale?
        Addirittura per gli atti publbicati sul BURP viene previsto un decorso di 15 giorni per far ritenre conosciuto il provvedimento dalal generalità dei cittadini.
        In sostanza, che forma di pubblicità ha avuto l’aCCORDO DEL 29 GIUGNO 2011?
        Grazie

  15. roberto says:

    salve io dovrei essere pagato per la deroga che scade dicembre 2011.
    vorrei rispondere al caro amico di trani dicendoli che anche io sono di trani e’ come al solito credo che il nostro ufficio lavori male e’ chiedo un intervento di controllare come lavorano.
    io ho visto il mio nome nella lista dei pagamenti tramite un sindacato nel mese di novembre.quindi come mai il sindacato ha la lista dei pagamenti e’ l’imps di trani no?possibile questo?e’ poi come mai andria e’ barletta hanno gia’ pagato anche il mese di novembre e’nell’ufficio di trani si sentono solo scuse che dicono (sono sola nel pagamento non ti posso fare nulla)bella risposta.
    chiedo se e’ possibile che trani venga controllata

  16. giuseppe says:

    Gentile Acli,

    Sono stato in mobilità da luglio 2008 al 2011.Ho fatto domanda di proroga fino a dicembre 2011.Col patronato abbiamo compilato le pratiche prima della scadenza del mandato, ma ad oggi 9 dicembre non abbiamo avuto notizia.
    Se si possono avere degli aggiornamenti sulla situazione.

    • Per avere informazioni, occorre recarsi sulla proprio profilo INPS sul sito dell’ente oppure rivolgersi direttamente allo sportello INPS competente. Negli ultimi giorni, diversi nostri utenti hanno segnalato l’avvenuta comunicazione di accrediti.

  17. vito says:

    Buona sera. Sono un ex CCR in mobilità. Volevo comunicarVi che ieri 22 dicembre 2011, presso il Servizio Politiche per il Lavoro della Regione Puglia, alla presenza dell’Assessore al Welfare, si sono incontrate le organizzazioni sindacali e le organizzazioni datoriali per sottoscrivere verbale di accordo per l’erogazione degli Ammortizzatori Sociali in deroga per l’anno 2012. Sia la CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI IN DEROGA che la MOBILITA’ IN DEROGA. Le autorizzazioni sono concesse sino al 30/04/2012. Voglio assicurarVi che c’è la proroga per tutto il 2012 come da Accordo per gli ammortizzatori sociali in deroga stipulato il 27 aprile 2009 e le seccessive modifiche e integrazioni e l’Intesa Stato-Regione sottoscritta in data 20 Aprile 2011.
    Spero nei prossimi giorni di darVi ulteriori informazione anche sulle procedure per la presentazione della domanda di CIG in deroga e Mobilità in deroga.
    Per il momento auguro Buon NATALE.

  18. angela says:

    Gentile Acli,
    vorrei porVi una domanda: io ho finito la mobilità ordinaria il 28/6/11 (per un periodo complessivo di 2 anni).Il mio sindacato mi ha fatto fare una prima richiesta di mobilità dal 29/6/11 al 30/6/11 ( x 2 giorni) e una seconda richiesta per il periodo 1/7/11 al 31/12/11.(Vi ho già segnalato questa cosa in precedenza e mi avete già risposto che il mio sindacato ha proceduto correttamente…..adesso però vorrei sapere se posso richiedere una nuova proroga per il 2012 e a partire da quando si devono presentare le domande…..o la proroga per il 2012 è concessa solo a chi ha terminato la mobilità ordinaria?Ho letto il testo dell’accordo del 22/12/11 ,ma non riesco a capire molto chiaramente se rientro nei requisiti….Grazie in anticipo per la Vostra risposta e Vi porgo tanti auguri di Buon Natale…come al solitpo ci offrite un servizio impeccabile.

    • Premesso che non conosciamo nei dettagli la Sua posizione, riteniamo che, in presenza dei necessari requisiti, potrebbe rientrare nella tipologia di lavoratori B, ossia coloro che hanno esaurito tutti gli ammortizzatori sociali ordinari e in deroga. Consideri, comunque, che già presso il Centro per l’Impiego, la Sua situazione verrà esaminata per capire se può avere diritto alla proroga e, come previsto dall’accordo, solo in caso di esito positivo di tale accertamento, Le verrà fatta compilare e sottoscrivere la documentazione occorrente. Ciò significa che, in base a questo nuovo accordo, chi verrà ritenuto non possedere i necessari requisiti già da parte del CPI, non potrà nemmeno presentare la domanda.

  19. carlo says:

    x acli, il primo passo da fare x la nuova deroga e il patronato ho il centro x l’impiego? grazie

    • Il Centro per l’Impiego dove valuteranno se ha i requisiti necessari per presentare la domanda. In caso positivo, Le faranno compilare e firmare la documentazione, mentre, in caso negativo, non potrà presentare la domanda.

  20. fabio says:

    io sono disperato mi è successa una cosa strana telefono al numero verden inps mi dicono che nho il mandato di pagamento x il 27 dicembre ma ha casa non mi è arrivato niente vado alla posta x chiedere il perche non mi è arrivato l’avviso x potermi pagare loro dicono che non c’e niente sono affranto non so piu cosa fare mi hanno stancato con tutte queste prese4 in giro chiedo ad acli a chi posso rivolgermi anche mia moglie ha il pagamento x il 27 ed è nella stessa mia situazione possibile che i nostri soldi della mobilita in deroga luglio dicembre si siano persi e vorrei sapere se qualcuno ha capitato la stessa cosa sono mesi che non vediamo una lira

  21. vito says:

    Buongiorno. Volevo rispondere a Fabio. Anch’io avevo il mandato di pagamento già pagabile dal giorno 20 dicembre. Questo mi era stato detto dall’ufficio postale di appartenenza. Ho aspettato il 20 dicembre e mi sono recato a l’INPS di appartenenza. Lì hanno fatto storie. Sapendo che era disponibile la somma alla posta, ho evitato di notificare all’INPS un decreto ingiuntivo emesso a mio favore dal Tribunale di Bari. Ho chiesto dopo aver alzato la voce, copia del mandato. Dopo varie insistenze e maledizioni che sarebbero arrivati sino al giorno dell’arrivo del mandato per posta, mi hanno dato la copia del mandato che ho portato subito in posta ed ottenuto l’erogazione. Per la cronaca il mandato per posta mi è arrivato il 27 dicembre.

  22. vito says:

    Sono sempre io. Avevo dato comunicazione a questo sito del rinnovo del mobilità in deroga per il 2012. Oggi sono stato all’Assessorato al lavoro di via Corigliano. La prassi per la formulazione della domanda sino ad Aprile è la seguente:
    Andare intorno al 20 gennaio all’INPS di appartenenza. Non prima. Lì vi daranno il modello MOB1 con quello andare all’Ufficio di collocamento di appartenenza dopo aver stipulato il patto con la ricevuta ritornare all’INPS e consegnare il tutto. Tempi di attesa per l’erogazione non saranno lunghi come quelli sopportati da Luglio a Dicembre 2011. (Cosi mi è stato detto).

  23. gigi says:

    Scusa Vito, la domanda della proroga che ho fatto a gennaio è stata così: sono andato all’ufficio del lavoro, la, mi hanno compilato tutta la documentazione, e il giorno dopo ho consegnato il tutto all’inps. Non sono andato prima all’inps per prendere lo stampato, poi all’ufficio del lavoro. Alla consegna mi hanno detto che stava tutto a posto, per quanto riguarda il modello MOB1, mi hanno compilato tutto all’ufficio del lavoro di appartenenza. per caso ho sbagliato qual’cosa? La ricevuta della consegna c’è l’ho, penso se c’è qualche anomalia mi mandano ha chiamare.

Chi siamo
Via Imbriani, 5 Parabita (LE)
Tel/Fax 0833 1827753
e.mail: info@acliparabita.it
logo-acli-parabita-grande

ACLI Parabita (LE)

Via Imbriani, 5

Tel/Fax 0833 1827753

info@acliparabita.it

Social Network

Acli Parabita | Crea il tuo badge


tutto quello che ti serve in un solo click
Giornale Radio Sociale
Terra di Mezzogiorno
Cerca:
Archivi